Abrogazione SISTRI

SISTRI: ABROGATO DAL 1° GENNAIO 2019

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 290 del 14 dicembre 2018 il Decreto-legge n. 135 del 14 dicembre 2018 (D.L. Semplificazione), recante “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione”.

Il Decreto legge Semplificazione, in vigore dal 15 dicembre 2018, all’art. 6 dispone l’abrogazione del sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) a partire dal 1° gennaio 2019, con conseguente abolizione dei contributi annuali da versare.Pertanto dal 1° gennaio 2019 e  fino  alla  definizione  ed alla  piena operatività di  un  nuovo  sistema  di  tracciabilità  dei  rifiuti, organizzato e gestito  direttamente  dal  Ministero  dell’ambiente  e della tutela del territorio e  del  mare,  si continuerà a garantire la tracciabilità dei rifiuti con i tradizionali sistemi cartacei fino ad oggi utilizzati (registri di carico e scarico rifiuti, formulari di identificazione dei rifiuti e MUD), come previsto nel testo previgente alle modifiche apportate dal D.Lgs. 205/2010.

I nostri consulenti sono a Vs. disposizione per eventuali chiarimenti.

Per ulteriori informazioni:
Dott.ssa Chantal Cavazzoni – Tel. 0522.331031
E-mail cavazzoni@silweb.it