Albo Nazionale Gestori Ambientali: disponibili i quiz delle verifiche per l’idoneità dei Responsabili Tecnici

Dal 4 settembre 2017 l’Albo Nazionale Gestori Ambientali ha messo a disposizione online, all’indirizzo https://www.albonazionalegestoriambientali.it/, i set completi dei quiz delle verifiche per l’idoneità dei Responsabili Tecnici.

I Quiz pubblicati sono circa 4000, 1018 di questi solo con riferimento al modulo obbligatorio per tutte le categorie.

La verifica d’idoneità del Responsabile Tecnico si svolgerà mediante prova scritta con 80 quiz a risposta multipla, di cui 40 relativi al modulo obbligatorio per tutte le categorie e 40 relativi al modulo specialistico. Per superare la verifica, requisito di base necessario per poter operare come Responsabile Tecnico, bisognerà rispondere correttamente all’80% delle domande a risposta multipla.

I quiz sono divisi nei seguenti moduli, così come previsto dalla Delibera del Comitato Nazionale n.6 del 30/05/2017 all’allegato C:

– Modulo Obbligatorio per tutte le categorie;

– Modulo Specialistico. Raccolta e trasporto rifiuti per le categorie 1 – 4 – 5;

– Modulo Specialistico. Categoria 8 – intermediazione e commercio rifiuti;

– Modulo Specialistico. Categoria 9 – bonifica di siti;

– Modulo Specialistico. Categoria 10 – attività di bonifica di beni contenenti amianto.

Si ricorda pertanto che a partire dal 16 ottobre 2017 dovranno iscriversi e superare le verifiche per poter ricoprire l’incarico:

  • tutti i nuovi aspiranti Responsabili Tecnici;
  • i Responsabili Tecnici già in carica che intendono ricoprire l’incarico in nuove categorie di iscrizione o anche solo aumentare le classi di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali.

Per quanto riguarda i Responsabili Tecnici già nominati alla data del 16 ottobre 2017, sono esentati per 5 anni dalla prova di verifica (fino al 16/10/2022). Tuttavia, entro tale data dovranno aver sostenuto la prova di verifica di aggiornamento.