EMISSIONI IN ATMOSFERA: AUTORIZZAZIONI DI CARATTERE GENERALE

Reggio Emilia, 10 settembre 2020

EMISSIONI IN ATMOSFERA: AUTORIZZAZIONI DI CARATTERE GENERALE

Siamo con la presente a ricordare che, con l’entrata in vigore del D.Lgs. 183/2017, sono state introdotte importanti modifiche alla Parte Quinta del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii. in merito agli stabilimenti in cui le attività svolte danno origine ad emissioni in atmosfera.

Tra le modifiche introdotte ve ne sono alcune che riguardano l’art. 272 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii. relativamente alle Autorizzazioni di carattere generale, nello specifico:

  • la durata dell’Autorizzazione di carattere generale è stata portata da 10 a 15 anni;
  • è stato aggiornato il rapporto tra le Autorizzazioni di carattere generale e l’utilizzo di sostanze pericolose. Non è pertanto più possibile accedere a tali autorizzazioni qualora, nell’impianto o nell’attività, si utilizzino sostanze o miscele con indicazione di pericolo H350, H340, H350i, H360D, H360F, H360FD, H360Df e H360Fd, così classificate secondo il regolamento (CLP) (CE) n. 1272/2008. Si precisa che gli impianti esistenti che intendono continuare ad utilizzare tali sostanze dovranno ottenere, entro il 19 dicembre 2020 o comunque entro 3 anni dalla data di modifica della classificazione di una o più sostanze, l’Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.). Qualora non si provveda entro i termini prestabiliti, l’impianto o l’attività si considererà in esercizio senza autorizzazione.

Pertanto si consiglia a tutte le aziende in possesso di Autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera (art. 272 del D.Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.) di verificare l’assenza di tali indicazioni di pericolo sulle schede di sicurezza aggiornate delle sostanze e delle miscele utilizzate all’interno dell’azienda.

Si precisa che i tecnici del nostro studio sono a disposizione per effettuare, su richiesta, il controllo delle schede di sicurezza delle materie prime utilizzate in azienda e per eventuali chiarimenti.

Per ulteriori informazioni:
Tel: 0522 331031 – Fax: 0522 392300 – E-mail: info@silweb.it
Rif. Salsi Manuela, Cavazzoni Chantal, Bronzoni Simone, Bertani Gianmarco, Croci Gianmarco