Fondimpresa: la formazione finanziata non si ferma, si trasforma!

Reggio Emilia, 26 marzo 2020

 

Le misure di contenimento dovute alla diffusione del Covid-19 hanno avuto un forte impatto sull’erogazione di servizi di formazione in aula di moltissime aziende. In risposta a questo cambiamento drastico e al divieto di forme di aggregazione tra le persone, SIL engineering si è strutturata per erogare servizi di formazione in modalità streaming/videoconferenze.

Anche la formazione finanziata non poteva essere da meno: dopo l’iniziale sospensione dello svolgimento di attività formative in aula fino al 14 aprile 2020, con il provvedimento del 12 marzo 2020, Fondimpresa ha stabilito che è consentita in via straordinaria la prosecuzione delle attività finanziate grazie alla possibilità di convertire la modalità con cui vengono erogate, mutandole in videoconferenze. Questa modalità formativa rappresenta una sorta di teleformazione ed è attuabile attraverso il coordinamento di un docente che si collega a distanza con i partecipanti al corso con interazione diretta tra docenti e partecipanti in modalità live streaming.

Ecco come dovrà svolgersi in pratica la nuova modalità formativa:

  • Il docente dovrà erogare il corso di formazione nella data e orario inserito nella piattaforma di Fondimpresa;
  • Il docente dovrà compilare e firmare gli appositi registri che attestano la reale presenza di tutti i partecipanti alla sessione formativa stabilmente collegati per tutta la durata del corso. Per questo motivo, al posto della firma del partecipante, il docente dovrà indicare il collegamento (il sistema di videoconferenza utilizzato) e l’utenza (e-mail, numero telefonico, id etc) con la quale il partecipante è connesso al sistema utilizzato;
  • Tale documentazione, comprensiva della comprova dei collegamenti avvenuti, prodotta per ogni singola azione formativa dovrà essere opportunamente comunicata al Fondo, in caso contrario le azioni non saranno riconosciute a rendiconto;
  • All’interno della piattaforma informatica di Fondimpresa, nella schermata di inserimento delle giornate formative si dovrà specificare, ai fini dell’ammissibilità, in corrispondenza del campo “Sede”, il luogo presso il quale il docente è collegato per l’erogazione del corso di formazione ed in corrispondenza del campo “Note” la dicitura “giornata formativa svolta in teleformazione”.

Ricordiamo inoltre che rimane operativa la proroga di ulteriori 30 giorni rispetto alla durata massima di 12 mesi del piano formativo, calcolata dalla data di autorizzazione all’avvio delle attività o, se presente, dalla data di avvio anticipato, per tutti i piani risultanti in gestione dal 24 febbraio 2020 oltre che per i piani avviati successivamente a tale data.

Per ulteriori informazioni: Francesca Bonfatti
Cell. 389.6360710 – E-mail: bonfatti@silweb.it